Andrea Marcolini

Violoncello

Diplomato al Conservatorio di Vicenza col M° G. M. Cecchin, si è laureato col massimo dei voti e la lode al conservatorio di Rovigo sotto la guida del M° L. Simoncini. Successivamente si perfeziona con importanti musicisti di fama internazionale, quali G. Gnocchi, R. Filippini, E. Dindo, M. Leskovar, L. Rotondi.  Seguendo la passione per la musica da camera segue dei corsi cameristici col Nuovo Quartetto Italiano, il Quartetto di Cremona e col M° A. Farulli.

In qualità di camerista si è esibito con prestigiosi musicisti tra cui B. Canino, G. Guglielmo, L. Simoncini, G. Angeleri, C. Arimany.

Attualmente ricopre il ruolo di primo violoncello nell'orchestra da camera "L'Appassionata".

Ha collaborato e collabora tuttora, con molte orchestre tra cui tra cui l'Orchestra della “Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste”, l’ “Orchestra del festival pianistico di Brescia e Bergamo”, l’orchestra “Camerata Ducale”, l’ “Orchestra L. Cherubini”, l’ “Orchestra delle Venezie”, l’ “Orchestra del Teatro Olimpico” di Vicenza, lavorando con direttori del calibro di R. Muti, A. Ceccato, P. Bellugi, E. Imbal, U. B. Michelangeli.

Dall’ AA 2017/2018 al 2021/2022 è stato docente di violoncello ai corsi pre accademici del conservatorio “A. Buzzolla” di Adria  ed in altri centri didattici privati tra Vicenza e Padova.

Suona un violoncello anonimo attribuito alla liuteria francese del XIX secolo.

IMG_0937_modificato.jpg